Il percorso di Diego

Il percorso che porta un bambino in una famiglia dura 18 mesi. I primi nove sono il tempo della gravidanza, poi dopo il parto i successivi nove continuano lo sviluppo fisico ed emotivo del bambino in relazione con i genitori. Mamma Claudia ci racconta in breve la sua esperienza nell’arrivo del piccolo Diego, accompagnata dall’Oasi.

Finalmente è arrivato… il secondo trimestre di gravidanza! Quali sono le gioie e le fatiche di questo tempo?

Il secondo trimestre di gravidanza differisce completamente dal primo. Per i genitori aumenta la relazione con la creatura nella pancia, grazie ai primi movimenti, ma non solo! Per il mondo attorno ormai è chiaro il messaggio: la rotondità della pancia della mamma manda un segnale inequivocabile “siamo in dolce attesa!”

Allattare in tandem: quanto è faticosa questa pedalata?

Per celebrare la SAM (settimana mondiale dell’allattamento) abbiamo pensato di condividere l’esperienza di 3 mamme dell’Oasi che hanno allattato in tandem, cioè, nel loro caso, in contemporanea 2 figli di età diverse. E’ un tema abbastanza di nicchia, di cui non si parla spesso, anche se già nel 2013 il Ministero della salute ha prodotto […]

Tre cose che ho imparato sull’allattamento al seno grazie alla mia seconda bambina.

C’è una percentuale di donne che realmente non può allattare o fatica nel produrre abbastanza latte per il proprio bambino. Questa circostanza si chiama ipoplasia mammaria o seno tuberoso. La preziosa testimonianza di mamma Ileana ci aiuta a comprenderne meglio caratteristiche e possibili vissuti.

Il viaggio è iniziato… il Primo trimestre di gravidanza

Il primo trimestre di gravidanza è un tempo importante perché pone le basi per tutto ciò che verrà dopo. Non se ne parla mai abbastanza.

Sei incinta o hai già partorito? Ecco una buona lettura per te!

Sei alla ricerca di un libro leggero da sfogliare sotto l’ombrellone o nei momenti di relax sul divano? ‘Scusate, ma la mamma sono io! fa per te. Un’ottimo regalo per mamme incinte o alle prese con l’ambientarsi nel mondo della maternità. In 150 pagine l’autrice tocca temi che sono spesso oggetto di critiche e consigli […]

Come vive un neopapà i primi giorni dopo la nascita al tempo del covid?

In questo periodo le restrizioni della pandemia impongono ai papà di vivere i primi giorni dopo il parto lontani dalle loro compagne e dal neonato. La testimonianza di un papà ci ricorda che… l’attesa finalmente finisce e inizia la festa!

Cosa vuol dire che una casa sa di nascita?

Quando un bambino nasce in casa, quello spazio non è più come prima. Spesso le famiglie ci raccontano che alcuni angoli o oggetti della casa assumono un significato diverso, restano impregnati dell’energia delle ore del travaglio, della nascita e dell’accoglimento del bambino. La casa diventa custode della forza di quei momenti e di quella potenza ci si può nutrire per molto tempo, anzi … forse per sempre!

Gabriele, il bambino arcobaleno

Mamma Michela condivide la storia di Gabriele, bambino arcobaleno nato con un cesareo gentile.

Corpo di mamma.

Raramente si parla del corpo dopo. Dopo una gravidanza, dopo la nascita di un figlio, dopo un allattamento. E quando se ne parla il tema è ‘farlo tornare come prima il più presto possibile’. Invece la testimonianza di Chiara, mamma di Agata, ci racconta storie di vita vera.