Sei incinta o hai già partorito? Ecco una buona lettura per te!

Sei alla ricerca di un libro leggero da sfogliare sotto l’ombrellone o nei momenti di relax sul divano?

‘Scusate, ma la mamma sono io! fa per te. Un’ottimo regalo per mamme incinte o alle prese con l’ambientarsi nel mondo della maternità. In 150 pagine l’autrice tocca temi che sono spesso oggetto di critiche e consigli non richiesti da parte di parenti, amici e sconosciuti. Si parla di travaglio e parto, della gestione della notte con il bebè e dell’allattamento.

Il libro alterna e controbatte luoghi comuni e frasi fatte che spesso si sentono circolare con frasi di veri esperti del settore, evidenze scientifiche, strategie per gestire i momenti faticosi e una buona dose di autostima per le neomamme!

Una lettura leggera che, aprendo vari temi, passa informazioni corrette e offre suggerimento su dove poter approfondire.

C’è anche una parte finale dedicata ad amici parenti. 15 pagine che andrebbero consegnate al momento dell’annuncio della gravidanza. Utilissimo da consultare spesso, prima di fare commenti sulla grandezza del pancione, sull’aspetto del bebè o sulla qualità del latte materno.

Consigliamo questa lettura se avete voglia di prepararvi all’avventura della maternità: splendida, ma travolgente, fatta di alti e bassi. Un’avventura capace di rafforzare e di creare nuove risorse.

Non ci sono ricette preconfezionate che funzionano per tutti, soluzioni pronte da mettere in pratica. E non ci sono perchè non servono. Non a voi che siete Mamme. Perchè la mamma SA. […] il che non vuol dire che sarà sempre tutto facile e immediato, ma vuol dire che provando, sbagliando, riprovando, amando, ogni mamma trova il modo di essere la mamma più brava del mondo. Perchè è questo che siete per i vostri bambini, ricordatelo sempre.

Giorgia Cozza – Scusate, ma la mamma sono io!
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.